SITO IN ALLESTIMENTO

Edizione 42^ Seguici su Facebook

Programma 2022

Borghi, Contrade e Comuni

camerlata

Camerlata

Nel lontano 1980 alcuni amici, invece che ritrovarsi al bar, si incontrarono alla Circoscrizione 3 di Camerlata e pensarono di organizzare qualcosa di nuovo e bello per il quartiere .....

camnagovolta

Camnago Volta

Fin dai tempi antichi i mulini o macinatoi furono una grande risorsa ed ebbero un ruolo fondamentale nella vita e nell’economia dei paesi fornendo il necessario sostentamento alle famiglie e agli animali.....

cernobbio

Cernobbio

Le notizie di Cernobbio durante il Medio Evo, a oggi disponibili, seppur poche, restano comunque significative. Fra queste è anzitutto degna di particolare rilievo l’attribuzione della qualifica di borgo all’aggregato cernobbiese.....

tavernola

Tavernola

La Guerra dei Dieci Anni (1118- 1127) duramente combattuta tra Milanesi e Comaschi ha lasciato un'ampia eredità di racconti, personaggi e battaglie....i canneti che coprono la foce del Breggia situata in località Tavernola, a metà strada tra Cernobbio e la fortezza di Vico.....

quarcino

Quarcino

La storia del “Borgo di Quarcino” ebbe inizio nel mese di ottobre del 2013, quando un gruppo di amici cominciò a sviluppare le prime idee sul nuovo Borgo, sui colori, il logo e soprattutto il nome della nuova contrada. Nacque così il “Borgo di Quarcino”.....

cortesella

Cortesella

Nel cuore di Como, all’interno della città murata così ricca di memorie storiche dal Medioevo ai giorni nostri, si trova un quartiere particolarmente caratteristico, che si è mantenuto nonostante lo scorrere dei secoli: la cosiddetta “Cortesella”, come da sempre è chiamata dai Comaschi.....

santagostino

Sant'Agostino

Il borgo di Sant’Agostino, tanto fortemente comasco, quanto nobilmente distaccato in una autonomia retaggio del suo passato di Coloniola, non poteva mancare al Palio fin dal primo appello. Borgo di lavandaie e di robusti facchini.....

rebbio

Rebbio

Un giorno un bel gruppo di famiglie si trovarono al pratone del Castel Baradello detto Parco delle Rimembranza per un pic nic ...da qui nascono le prime basi per la nascita di una Rievocazione Storica con il nome Palio del Baradello.....

Il Gran Corteo Storico

Con la partecipazione di tutti i Borghi e Comuni aderenti al Palio, l'Imperatore Federico e l'Imperatrice Beatrice di Borgogna , Enrico il Leone e la sua augusta consorte Clementia Zaehringen, seguito di Condottieri, Cavalieri, Armigeri, Nobili, e Dame, seguiranno l'Ariete ed il Carroccio. Il percorso si snoderà lungo le strade cittadine via Aldo Moro, via XX settembre, via Milano, piazza Vittoria, Viale Battisti, via Carducci, via Paolo Giovio, piazza delle Medaglie d'Oro, via Vittorio Emanuele, piazza Duomo, via Plinio, Piazza Cavour, via Fontana, via Cairoli, viale Marconi ed arrivo in viale Puecher, tra il tempio Voltiano ed il Monumento ai Caduti.

Visita

NON PERDERTI