19 febbraio 2016

Regata delle Lucie

Gara Remiera delle Lucie

 

Sappiamo tutti che le Lucie sono tipiche imbarcazioni comasche a fondo piatto, simili ai batèi  lecchesi ma che da quelli si differenziano per il tipo di remata. Infatti nelle prime si voga a due remi, nei secondi ci si serve di un remo solo.

Le Lucie o gondole lariane venivano utilizzate per feste di ogni tipo e in particolare per quelle religiose. In Como abbiamo un precedente storico nell’anno 1947, quando si svolse il primo Palio Remiero del Lario.

La nostra associazione ha scelto questo tipo di gara a partire dal 1986 per la sua spettacolarità, dato che non ha alcun riferimento al periodo medievale. Per ogni Lucia si utilizzava un equipaggio di due vogatori, che per l’occasione indossavano la casacca del Borgo di riferimento, e remavano in posizione eretta.

Il percorso nei vari anni è stato diverso, anche se la gara si è sempre svolta nel primo bacino del lago, così come la sua lunghezza, che andava da un minimo di un chilometro a un massimo di due.

Così nel 1986 e dal 1989 al 1992 le Lucie sono partite da Villa Geno per arrivare al molo di Sant’Agostino, nel 1987 e 1988 andavano dalla Canottieri Lario alla piazza della Funicolare, nel 1993 a 1994 dalla Diga Foranea al Lungo Lago Trieste, nel 1995 e 1998 dal Tempio Voltiano alla Diga Foranea, nel 1996 dal molo di Sant’Agostino al Tempio Voltiano, nel 1997, 1999 e 2000 dal molo di Sant’Agostino alla Diga Foranea, nel 2001 dalla Diga Foranea al Tempio Voltiano e infine negli anni 2002, 2003 e 2004 nuovamente dal molo di Sant’Agostino alla Diga Foranea.

La classifica veniva stilata sulla base dei singoli arrivi, spesso con sfide dirette tra i migliori equipaggi. L’inconveniente maggiore era che non tutti gli equipaggi avevano un’abilità equivalente, e per questo motivo si era deciso di effettuare dei sorteggi per la loro assegnazione ai singoli Borghi.

Nella 37° edizione del Palio la Regata delle Lucie avrà luogo DOMENICA 3 SETTEMBRE alle 17:00.

Dalla riva antistante villa Sucota verrà data la partenza della prima gara ufficiale delle Lucie fino a raggiungere la darsena davanti a villa Saporiti, dove assisteranno all’arrivo della regata.

Le Lucie sono messe  a disposizione dalla  Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso.

Al termine della competizione si procederà alla Premiazione dei Vincitori. 

(Fonte: “Como, Anno Domini 1159” di Giuseppe Reina e Gigliola Foglia)