14 giugno 2017

La Cariolana

Corsa delle carriole o Cariolana

 

Si tratta di una gara ufficiale alla quale si è fatto ricorso fin dalla prima edizione del Palio (1981) ad eccezione dell’anno 1993. 

E’ una tipica gara comasca risalente ad antiche tradizioni e usata nelle fiere e feste paesane. 

Le carriole sono state appositamente costruite in legno nel 1985 e pesate preventivamente in modo che ai vari equipaggi vengano fornite carriole aventi tutte lo stesso peso esatto, invece in precedenza venivano usate carriole dell’edilizia. 

Ogni equipaggio è composto di due atleti ,dei quali, alternativamente, uno conduce mentre l’altro viene condotto, seduto sulla carriola. 

Nel corso degli anni il percorso è stato modificato più volte: dal 1981 al 1989 la competizione si è svolta lungo la strada che da Prestino conduce a Camerlata, ad eccezione del 1987 perchè in quell’anno è stato scelto il Lungo Lario Trieste. Nel 1990 il tracciato è stato ritagliato dall’inizio di Via Varesina fino a Villa Giovio, mentre nel 1991 e nel 1994 la gara è stata trasferita a Tavernola, e nel 1992 a Cermenate. Nel 1995 e 1996 si è svolta nel circuito da piazza Duomo all’Hotel Barchetta: quattro giri il primo anno, e tre il secondo. Nel 1997 dalla Funicolare a Piazza Duomo con tre giri di Piazza Cavour. Nel 1998 da Piazza Matteotti a Via Cavallotti e ritorno. A partire dall’anno 2000 la competizione si svolge in Via Milano bassa, e precisamente dalla chiesa di San Bartolomeo a piazza Vittoria e ritorno, per due volte. Anche nel 2009 si è tenuto questo percorso, ma si è preferito invertire la direzione. 

Per questo tipo di gara non sono previste fasi eliminatorie, in quanto tutti i Broghi partecipano insieme. Quindi la graduatoria finale è data dalla progressione cronologica dei singoli arrivi, salvo eventuali penalità contestate dai giudici di gara per comportamenti vietati dal regolamento. 

Dal punto di vista storico occorre sottolineare che nei primi anni la corsa era a staffetta ma anziché passare il testimone era la stessa carriola che veniva consegnata. 

Quest’anno la gara si disputerà DOMENICA 10 SETTEMBRE alle 21.00

La corsa, prenderà il via dalla piazza del Duomo in direzione di piazza Grimoldi, proseguendo lungo le vie Pretorio e Bertinelli, piazza Verdi, via Maestri Comacini e ancora piazza del Duomo fino al traguardo di via Caio Plinio al termine dei giri previsti.

(Fonte: “Como, Anno Domini 1159” di Giuseppe Reina e Gigliola Foglia)

(Fonte: “Como, Anno Domini 1159” di Giuseppe Reina e Gigliola Foglia)